Facebook non arresta mai la sua ricerca, di oggi la notizia che gli sviluppatori stanno lavorando a un nuovo progetto per separare la vita privata da quella professionale.

Doveva essere un grande segreto questa nuova piattaforma, ma è stato proprio il Financial Times ad annunciare la nascita di un nuovo social dal design del tutto integrabile a Facebook.

All’interno si potranno creare news feed e gruppi di discussione, nonché utilizzare chat in cui conversare con i colleghi, si potranno anche inviare e ricevere file che si appoggeranno a google drive e a microsoft office.

L’azienda madre non si sbilancia, ma è risaputo da tempo che uno dei maggiori problemi che si è trovato ad affrontare Zuckerberg in questi anni è proprio la mancanza di privacy e la scarsa possibilità di impiego a livello professionale di questo spazio comune virtuale.