Se avete difficoltà a distinguere il vero dal falso su Facebook, da oggi arriva in vostro aiuto un nuovo tag [satira] che vi suggerirà se la notizia in questione è ironica o attendibile.
Noi tutti sappiamo che su Facebook circolano un numero considerevole di bufale, per ovviare a questo, che per molti è diventato un vero è proprio problema, è nato in via sperimentale questo tag che indicherà agli utenti la veridicità della notizia che stanno leggendo.

Quante sono le bufale che ogni giorno arrivano nei vostri feed?

Il consiglio resta sempre quello di guardare la fonte della notizia, e tirare le vostre somme sulla base di quella.
Per darvi qualche suggerimento in Italia il più grande contenitore di notizie satiriche è il Lercio che quotidianamente pubblica notizie tra il satirico e il nonsense, negli USA questo primato appartiene allo storico The Onion.

Il linea di massima tutti noi pensiamo di poter distinguere l’ironia dalla realtà, ma i fatti dimostrano che non tutti riescono a capire, un esempio su tutti la notizia dello sbarco dell'”ebola” a Lampedusa, con migliaia di prenotazioni disdette nell’arco di due giorni, che ha portato anche a una denuncia da parte dello stesso sindaco.

Il test del nuovo tag sembra essere cominciato circa un mese fa in via del tutto sperimentale sul sito “The Onion” e si siti della stessa linea editoriale.
Voi che ne pensate? Può essere questo un tentativo di catalogazione dei contenuti a fini commerciali o pensate che possa essere un’interessante soluzione alla disinformazione dilagante?