A spasso nel deserto in groppa ad un cammello

Google espande le sue mappe nel deserto arabico, potremo finalmente vedere il deserto di Liwa e i suoi paesaggi mozzafiato direttamente sul nostro computer.

Possiamo dire addio ai paesaggi inesplorati!

Che Google volesse aprire una porta sul mondo lo sapevamo già, ma la strategia attuata per deserto Liwa è un passaggio epocale, il simbolo della volontà di raggiungere anche le parti più inesplorate del nostro pianeta.
Il deserto Liwa è uno dei più antichi siti archeologici degli emirati arabi. Moltissime le storie legate a questo deserto e alla sua favolosa Oasi.

Uno dei più antichi centri di scambio ora grosso centro di interesse turistico il Liwa, che ospita anche antiche fattorie, in cui anche gli alberi sono essi stessi simboli culturali.
Per portare questo fantastico deserto su Street View è stato installato il Trekker su un dromedario, esatto proprio un dromedario!
Così sono state raccolte le immagini in modo autentico e l’impatto sull’ambiente è stato ridotto al minimo.
Il cammello è diventato il primo animale a portare macchina fotografica Trekker di Google.
Monica Baz portavoce Google dice “il cammello era il modo più adatto per documentare le belle sabbie di Abu Dhabi. In ogni ambiente e luogo, cerchiamo di personalizzare la cattura delle immagini in modo che si adattino all’ambiente”.